Tutti i  marchi disponibili sul mercato

Sottotitolo (facoltativo):  

> 1 < [2] Pagina successiva
Autore Messaggio

francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154353   |2010-10-13 18:03 GMT |  Rispondi   


Ciao A tutti .. .

viste le diverse telefonate di amici che mi chiedevano il motivo della mia assenza momentanea dai forum, ho pensato di mettervi al corrente di una mia riflessione e conoscere il vostro parere, su uno dei temi più amati/odiati del BB.

Ho dedicato questo periodo abbastanza lungo, all'osservazione di quello che sta diventando la fotografia del Boby Building, il risultato mi ha sconcertato e spero che possa far riflettere per il bene dell'immagine di questo sport.

Stiamo vivendo, a mio parere, un periodo dove viene perpetrato uno scempio dell'immagine degli atleti .

L'atleta è diventato un “mezzo” e non il fine della fotografia …

Pseudo fotografi riempiono pagine e pagine del web mettendo in risalto le proprie “capacità “ di trasformare i corpi con elaborazioni al limite dell'accettabile:
pelle che diventa plastificata, soggetti che si sdoppiano come dei gemelli siamesi, vampiri , demoni , soggetti metà umani e metà animali….. e l'atleta dov'è?

I fondamentali canoni della fotografia vengono annullati fino al punto in cui si vede il nome del fotografo che copre quasi la totalità della foto lasciando “in un angolo “ l'atleta … inconsapevole della beffa che ha subito .. . ( neanche Picasso firmava così le proprie opere)

Ce ne sarebbero tante … ma mi fermo qui .. perchè vorrei che questa possa essere una critica costruttiva circa la foto e non il fotografo.

Mi chiedo a cosa siano serviti, anni di sacrifici per ottenere quei risultati estetici che vengono offuscati dall'esasperato desiderio del fotografo di dimostrare che è lui il protagonista della foto e non il soggetto fotografato .

Dov'è finita l'emozione nella fotografia di questo sport ?

Il Body Building è stato sempre criticato (con invidia) per l'esasperata ricerca della perfezione estetica ed ora non ci si rende conto che lasciando girare certe immagini si possa sfiorare il ridicolo.

Spero di sbagliarmi … fatemi conoscere il vostro punto di vista .

FRA


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

Muscleman

OWF Member


Status online

Numero post: 18727
Digita da: Italy
Sicilia
Professione: Brokered Artist at DAZ3D.com
Età:

#154356   |2010-10-13 20:20 GMT |  Rispondi   


Uhmm Fra, dico la mia...San Photshop ha aiutato molti a farsi nominare maestri o grandi artisti o geni della foto...e poi? Vogliamo vedere la realtà? Foto senza gusto, nè capacità visiva, foto senza conoscenza di luce o ombre o composizione e risultati scadenti. Ma se sn i primi gli stessi soggetti che non riescono a distinguere una bella foto da una cosa brutta...a che serve prendersi tutti sti pensieri?
Io conosco e ho visto lavorare diversi fotografi che si occupano di atleti al momento...e solo pochi sono davvero bravi dal mio punto di vista. Ho visto chi sà usare il computer e photoshop con giudizio, chi ne abusa e chi addirittura spaccia per arte o splendide fotografie orribili scene e ridicole interpretazioni, però dagli atletivengono osannati tutti. Quindi chi dovrebbe per primo porsi questa domanda? Gli atleti.


Da Lilla:La felicità è l'essenza della vita!

"rapido come il vento, silenzioso come la foresta, tenace come il fuoco, saldo come la montagna"

...e una volta fatta la tua scelta, sn quelle le persone che vuoi accanto...

PeterPan

Campione BB


Status online

Numero post: 5248
Digita da: Italy
Roma
Professione: faccio il papà, con i piedi fortemente poggiati sulle nuvole
Età: 86

#154357   |2010-10-13 20:30 GMT |  Rispondi   


Non sono d'accordo o almeno capisco cosa vuoi dire ma penso che stiamo parlando di cose diverse.

Un conto è la foto da reportage, quella fatta in gara, che deve essere una testimonianza fedele e il più oggettiva possibile della realtà. Su questo genere di foto hai perfettamente ragione. Sia che parliamo di una partita di pallone, che di un gran premio, che di cultura fisica.

Non mi trovi d'accordo per quanto riguarda servizi che esulano dal contesto agonistico, quando il corpo dell'atleta può, per me è così, rappresentare una specie di opera d'arte. Lui con il suo corpo e il fotografo (ma forse sarebbe più opportuno parlare di photo-designer) con quello che vuole rappresentare. In questo caso il fotografo è artista come e forse più del soggetto. Ho visto foto di un'atleta ricoperta d'argilla e fusa in un tronco d'albero. Quella per me è un'opera d'arte. Moderna, kitsch, pop, chiamala come vuoi, ma per me è un'espressione artistica.
Anche l'esasperazione dei contrasti, dei toni, dei colori è un'interpretazione del fotografo.

Per me alcuni effetti valorizzano, esaltano, il corpo dell'atleta, lo fanno uscire dall'ambito ristretto delle gare o degli appassionati.
Poi, come in tutti gli ambienti, c'è chi raggiunge questo scopo con risultati ottimi, chi invece li scimmiotta e non ci riesce. Ma fa un danno più a se stesso che a noi.
my opinion


https://www.facebook.com/#!/pages/Culturismo-Italiano/147891355235780

francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154361   |2010-10-14 12:14 GMT |  Rispondi   


citazione
#154356 Muscleman :
Uhmm Fra, dico la mia...San Photshop ha aiutato molti a farsi nominare maestri o grandi artisti o geni della foto...e poi? Vogliamo vedere la realtà? Foto senza gusto, nè capacità visiva, foto senza conoscenza di luce o ombre o composizione e risultati scadenti. Ma se sn i primi gli stessi soggetti che non riescono a distinguere una bella foto da una cosa brutta...a che serve prendersi tutti sti pensieri?
Io conosco e ho visto lavorare diversi fotografi che si occupano di atleti al momento...e solo pochi sono davvero bravi dal mio punto di vista. Ho visto chi sà usare il computer e photoshop con giudizio, chi ne abusa e chi addirittura spaccia per arte o splendide fotografie orribili scene e ridicole interpretazioni, però dagli atletivengono osannati tutti. Quindi chi dovrebbe per primo porsi questa domanda? Gli atleti.



Grazie per la risposta ... se gli atleti sono contenti ... Amen ..
Il Colmo è stato sentire di atleti costretti a lasciare commenti positivi pena la cancellazione dall'elenco di amici del fotografo.

....ma stiamo scherzando? si possono accettare simili condizioni ?

ora mi sono un pò allargato ... ma lo faccio in buona fede...


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154362   |2010-10-14 13:02 GMT |  Rispondi   


citazione
#154357 PeterPan :
Non sono d'accordo o almeno capisco cosa vuoi dire ma penso che stiamo parlando di cose diverse.

Un conto è la foto da reportage, quella fatta in gara, che deve essere una testimonianza fedele e il più oggettiva possibile della realtà. Su questo genere di foto hai perfettamente ragione. Sia che parliamo di una partita di pallone, che di un gran premio, che di cultura fisica.

Non mi trovi d'accordo per quanto riguarda servizi che esulano dal contesto agonistico, quando il corpo dell'atleta può, per me è così, rappresentare una specie di opera d'arte. Lui con il suo corpo e il fotografo (ma forse sarebbe più opportuno parlare di photo-designer) con quello che vuole rappresentare. In questo caso il fotografo è artista come e forse più del soggetto. Ho visto foto di un'atleta ricoperta d'argilla e fusa in un tronco d'albero. Quella per me è un'opera d'arte. Moderna, kitsch, pop, chiamala come vuoi, ma per me è un'espressione artistica.
Anche l'esasperazione dei contrasti, dei toni, dei colori è un'interpretazione del fotografo.

Per me alcuni effetti valorizzano, esaltano, il corpo dell'atleta, lo fanno uscire dall'ambito ristretto delle gare o degli appassionati.
Poi, come in tutti gli ambienti, c'è chi raggiunge questo scopo con risultati ottimi, chi invece li scimmiotta e non ci riesce. Ma fa un danno più a se stesso che a noi.
my opinion


grazie Peter per la risposta ...

ti porto il mio punto di vista .. pienamente opinabile.
Nella fotografia in studio ci sono sempre delle regole fotografiche e di buon gusto che, se non vengono considerate il danno che ne consegue è completamente a carico del soggetto ritratto.

Partendo dalla composizione della foto , cioè la logica degli elementi presenti: costumi, location a finire con l'impaginazione ed il ritocco fotografico.

Esempio … cosa ci fa un atleta con costumi da gara in un'officina oppure cosa ci fanno peli pubici di una donna in una foto che richiama bellezze scultoree ..

Altro esempio .. la costante eccessiva “plastificazione” della pelle oltre il limite del surreale …se vuoi una pelle perfetta ci lavori con le luci ed il Make up.

Siamo proprio certi di poter dire che una foto è bella rimanendo legati al fatto che ci piace ?

Il più delle volte questi lavori vengono realizzati gratis o quasi... perciò si accetta tutto senza porsi più di tanto problemi .. ma per rispetto a voi atleti vi dico di tenerci di più alla vostra immagine specialmente per chi aspira a gestire la propria immagine per lavoro …

Gli sponsor sono molto più critici di me anche se non ve lo dicono direttamente … ve lo garantisco ...

P.S. Grazie mille per la risposta , spero che questo thread si possa ancora di più arricchire di considerazioni tecniche come queste che ho ricevuto ..


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

CRISTIANA

IFBB Pro


Status online

Numero post: 1720
Digita da: Italy

Professione:
Età: 49

#154364   |2010-10-14 17:33 GMT |  Rispondi   


Voglio dare il mio contibuto a questo 3d!! Così anch'io dico il mio punto di vista...che non è quello del fotografo ma quello dell'atleta o modella in alcuni casi!
Appoggio alcuni punti di Francrazy come quello di migliorare la forma dell'atleta facendolo sembrare più grosso più tirato magari allargando spalle stringendo punto vita ecc. ecc. e quindi risultato finale....non reale...e con conseguente delusione poi nel dopo e nella realtà nel vedere l'atleta stesso dal vivo!
Invece dissento dalla sua idea sulle trasformazioni in supereroi io l'ho fatto mi sono divertita e il risultato finale non mi è dispiaciuto anche se per me era una cosa totalmente nuova e non mi vedevo bella in quelle foto....anzi...il mio viso era brutto e il fisico non era evidenziato come di solito ero abituata a vederlo...ma in quel servizio non ero io "Cristiana Casoni l'atleta" ma il soggetto...era la supereroina che stavo impersonando! E poi chi non è mai voluto essere almeno per un giorno un personaggio Marvel!!


Sorridi e il mondo ti sorriderà
L'amico è colui che entra..quando tutti escono
Se lo puoi sognare..lo puoi fare...

PeterPan

Campione BB


Status online

Numero post: 5248
Digita da: Italy
Roma
Professione: faccio il papà, con i piedi fortemente poggiati sulle nuvole
Età: 86

#154365   |2010-10-14 21:27 GMT |  Rispondi   


citazione
#154362 francrazy :


Esempio … cosa ci fa un atleta con costumi da gara in un'officina oppure cosa ci fanno peli pubici di una donna in una foto che richiama bellezze scultoree ..

Altro esempio .. la costante eccessiva “plastificazione” della pelle oltre il limite del surreale …se vuoi una pelle perfetta ci lavori con le luci ed il Make up.





Hai fatto diversi esempi, eterogenei tra loro... vediamo un po'... partiamo dai "peli pubici" con più o meno velleità artistiche...

Alcuni anni fa, oltre dieci, cominciarono a venir pubblicate foto di nudo di atlete, su una rivista del settore. La cosa non mi piacque affatto: perché un nudo? Se compro una rivista di judo, o di equitazione, o di nuoto, non trovo l'atleta nuda. Perché noi sì? Non ne faccio un discorso di moralità o perbenismo, o perché non mi piacciono le donne (tutt'altro), ma perché vedevo svilita sia l'atleta che la cultura fisica in funzione di un pruriginoso voyeurismo.
Espressi il mio dubbio al direttore anche quando una famosa campionessa apparve in lingerie semi trasparente.
E anche dopo, proprio su questo forum, ho avuto diversi scontri perché non capivo la necessità di mettere alcune ragazze in pose che nulla avevano in comunque con questa disciplina.

Questo per dire che i tuoi dubbi sono stati a suo tempo i miei. Non li ho risolti ma cerco di distinguere il Chi e il Come.
In alcune foto il nudo è quasi ininfluente, e ci sono casi di ottime foto, veramente belle. In altre scade nel cattivo gusto. Non c'è dubbio.

Ma se non ci fossero state quelle prime foto di dieci anni fa (che ripeto, a me non piacevano) oggi non avremmo quelle molto belle di oggi... poche sono d'accordo...

Poi, in altri casi, sai benissimo che non è sempre il fotografo che esce e dice "oggi voglio fare questa foto", ma è l'atleta che chiede "anche io le voglio fare da antico romano, o da superman, o tutto unto in un'officina.. un'officina? Sì... A quel punto se un fotografo è bravo, non dico Herb Ritts che l'ha fatto vent'anni fa e nessuno gli obiettava niente, accontenta l'atleta.
Se non è bravo fa ridere... ma non ti preoccupare, prima di farmi cancellare dagli "amici" mi cancello da solo...


https://www.facebook.com/#!/pages/Culturismo-Italiano/147891355235780

francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154366   |2010-10-14 21:33 GMT |  Rispondi   


citazione
#154364 CRISTIANA :
Voglio dare il mio contibuto a questo 3d!! Così anch'io dico il mio punto di vista...che non è quello del fotografo ma quello dell'atleta o modella in alcuni casi!
Appoggio alcuni punti di Francrazy come quello di migliorare la forma dell'atleta facendolo sembrare più grosso più tirato magari allargando spalle stringendo punto vita ecc. ecc. e quindi risultato finale....non reale...e con conseguente delusione poi nel dopo e nella realtà nel vedere l'atleta stesso dal vivo!
Invece dissento dalla sua idea sulle trasformazioni in supereroi io l'ho fatto mi sono divertita e il risultato finale non mi è dispiaciuto anche se per me era una cosa totalmente nuova e non mi vedevo bella in quelle foto....anzi...il mio viso era brutto e il fisico non era evidenziato come di solito ero abituata a vederlo...ma in quel servizio non ero io "Cristiana Casoni l'atleta" ma il soggetto...era la supereroina che stavo impersonando! E poi chi non è mai voluto essere almeno per un giorno un personaggio Marvel!!



Ciao Cristiana,

sono contento di aver letto il tuo punto di vista, come atleta e donna di spettacolo ..
e apprezzo la discrezione con la quale ti sei espressa specialmente quando dici “ il risultato finale non mi è dispiaciuto “ .

Spero di ricevere altri pareri in merito … sempre costruttivi e rispettosi come il tuo ..
FRA


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

Muscleman

OWF Member


Status online

Numero post: 18727
Digita da: Italy
Sicilia
Professione: Brokered Artist at DAZ3D.com
Età:

#154368   |2010-10-14 23:41 GMT |  Rispondi   


citazione
#154364 CRISTIANA :
Voglio dare il mio contibuto a questo 3d!! Così anch'io dico il mio punto di vista...che non è quello del fotografo ma quello dell'atleta o modella in alcuni casi!
Appoggio alcuni punti di Francrazy come quello di migliorare la forma dell'atleta facendolo sembrare più grosso più tirato magari allargando spalle stringendo punto vita ecc. ecc. e quindi risultato finale....non reale...e con conseguente delusione poi nel dopo e nella realtà nel vedere l'atleta stesso dal vivo!
Invece dissento dalla sua idea sulle trasformazioni in supereroi io l'ho fatto mi sono divertita e il risultato finale non mi è dispiaciuto anche se per me era una cosa totalmente nuova e non mi vedevo bella in quelle foto....anzi...il mio viso era brutto e il fisico non era evidenziato come di solito ero abituata a vederlo...ma in quel servizio non ero io "Cristiana Casoni l'atleta" ma il soggetto...era la supereroina che stavo impersonando! E poi chi non è mai voluto essere almeno per un giorno un personaggio Marvel!!



Ecco, quello che dicevo io, sono gli Atleti a scegliere per primi, il mercato è libero dove si richiede giustamente professionalità, capacità, lealtà e buon gusto. Caratteristiche che molti non possiedono


Da Lilla:La felicità è l'essenza della vita!

"rapido come il vento, silenzioso come la foresta, tenace come il fuoco, saldo come la montagna"

...e una volta fatta la tua scelta, sn quelle le persone che vuoi accanto...

francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154373   |2010-10-15 14:20 GMT |  Rispondi   


.... il punto di domanda è proprio il buon gusto ... e la tecnica ...

si può accettare tutto solo perchè non ci dispiace?

Quali sono i vostri canoni del Buon gusto ? ....se esistono ...

si può parlare di arte quando i veri grandi artisti non si sono mai autodefiniti tali? ...

Spero Che questa tematica possa essere presa in considerazione perchè ignorarla significherebbe mettere la testa sotto come degli struzzi ...


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

PeterPan

Campione BB


Status online

Numero post: 5248
Digita da: Italy
Roma
Professione: faccio il papà, con i piedi fortemente poggiati sulle nuvole
Età: 86

#154374   |2010-10-15 15:38 GMT |  Rispondi   


citazione
#154373 francrazy :


Quali sono i vostri canoni del Buon gusto ? ....se esistono ...

si può parlare di arte quando i veri grandi artisti non si sono mai autodefiniti tali? ...




ah... sulla personalità di alcuni individui ci sarebbe da parlare per ore... chi scrive: se volete delle foto andate da un fotografo, se volete l'arte venite da me... quelli che parlano di se stesso in terza persona... quelli che si scrivono da soli commenti e recensioni e li fanno pubblicare da terzi... è vero: con questo giochetto attirano tanti "clienti" che pagano per farsi riprendere dal "maestro"...
qui non posso darti torto, conosco fotografi ben più bravi che non fanno uno scatto pur regalandolo...


https://www.facebook.com/#!/pages/Culturismo-Italiano/147891355235780

CRISTIANA

IFBB Pro


Status online

Numero post: 1720
Digita da: Italy

Professione:
Età: 49

#154376   |2010-10-15 19:23 GMT |  Rispondi   


Alt!!! Probabilmente il mio "Non mi è dispiaciuto" è stato interpretato in senso negativo....ma per me era in positivo..perchè sono felice di poter fare fotografie diverse dal solito in luoghi diversi dalla solita palestra...o dal solito studio fotografico...bisogna sperimentare e avere il coraggio di avere idee nuove e innovative e devo dire che i fotografi con i quali ho lavorato lo hanno fatto benissimo!!!Sono sicuramente in disaccordo sul fatto che le fotografie che si vedono sui giornali( di ogni tipo non solo di BB) sono completamente ritoccate...e questo da un'immagine completamente distorta della realtà specialmente nei giovani ragazzi che in quello che vedono cercano un'idolo in cui identificarsi!!!


Sorridi e il mondo ti sorriderà
L'amico è colui che entra..quando tutti escono
Se lo puoi sognare..lo puoi fare...

Muscleman

OWF Member


Status online

Numero post: 18727
Digita da: Italy
Sicilia
Professione: Brokered Artist at DAZ3D.com
Età:

#154377   |2010-10-15 21:35 GMT |  Rispondi   


@ Cristiana credo che il "non mi è dispiaciuto" si capiva benissimo che era in senso positivo

Per il buon gusto...penso che dipenda fino ad un certo punto, dalla persona, poi proprio ci sn situazioni o foto che è inutile che si dicano "artistiche" sono di cattivo gusto e basta o proprio BRUTTE.
Tecnica e bravura ad alcuni sono proprio sconosciute.
Eppure, questi, si osannano da soli, da soli si autopromuovono maestri e finti umili ma poi con risultati scadeni, è fargli un complimento. Perchè tanto la realtà è quella. Poi ci sn Fotografi, con la F grande, che davvero sono bravi ma non emergono anche se farebbero dell'ottimo lavoro gratis, a volte per le cattiverie che si dicono in giro ( eeee l'invidia...) o perchè appunto non si autocelebrano rimangono nell'ombra, oppure perchè non hanno la GIUSTA ricompensa quando fanno qualcosa...e chi ci rimette? Gli Atleti! che credono di avere ottime foto e invece sn solo un mezzo per continuare quel circolo perverso di autocelebrazione del sedicente "fotografo". E in giro, di questi esempi se ne vedono molti. POCHI sn i Fotografi BRAVI davvero. Sia tecnicamente che moralmente, cioè che non antepongono il proprio Io a quello dell'Atleta.
Utilizzare tecniche differenti e sperimentare è parte dell'Arte e dell'Arte della fotografia, autocelebrarsi e credersi un maestro, no.
E poi ricordiamoci che: svegliarsi un giorno art designer,cuoco un altro, fotografo il successivo, non è esserlo.
Poi ci sn fotografi che sn più bravi in alcuni ambiti della fotografia invece che in altri magari, ma sempre si deve proporre al "cliente": professionalità, capacità, lealtà e buon gusto. Capacità che molti non possiedono e possono essere pure iper-osannati, ma se la stoffa non c'è...


Da Lilla:La felicità è l'essenza della vita!

"rapido come il vento, silenzioso come la foresta, tenace come il fuoco, saldo come la montagna"

...e una volta fatta la tua scelta, sn quelle le persone che vuoi accanto...

PeterPan

Campione BB


Status online

Numero post: 5248
Digita da: Italy
Roma
Professione: faccio il papà, con i piedi fortemente poggiati sulle nuvole
Età: 86

#154378   |2010-10-15 23:51 GMT |  Rispondi   


signori sto piangendo dalla commozione...
questo è un evento raro, anzi unico....direi storico...

è la prima volta che Vic scrive più di dieci righe senza fare errori...


https://www.facebook.com/#!/pages/Culturismo-Italiano/147891355235780

mao70




Status online

Numero post:
Digita da:

Professione:
Età:

#154381   |2010-10-17 10:07 GMT |  Rispondi   


No Andrea...ha scritto "risultati scadeni"...

Beh, la mia opinione vale meno di zero, ma dico anche io la mia.
Io sono in gran parte d'accordo con Francesco; sara' che sono un'artista anch'io e per me la vera arte e' solo quella che recepiscono tutti.
Non sono un amante dell'arte moderna, ognuno ha i suoi gusti...credo pero' che i nostri corpi siano esempi di "arte classica", in quanto i corpi muscolosi sono sempre stati soggetto di affreschi e sculture...opere immortali che ancora oggi veneriamo.
Fra 1000 anni ci ricorderemo ancora degli artisti di avanguardia?!
Sicuramente di Michelangelo, Leonardo e Raffaello si.

Gli effetti con la pelle plastificata non sono malaccio, ma hanno stufato...se guardi le riviste americane, ogni pubblicita' ha lo stesso tipo di foto, regolarmente photoshoppata per aumentare le vene ecc...e neanche troppo bene.
Boh...saro' conservatore, ma a me certe foto non piacciono...quelle dei supereroi alcune, ma che senso ha se il corpo e' quasi completamente coperto?
Boccione manco si riconosce...i suoi muscoli nenache si vedono...che senso ha?
Prendiamo un culturista nella sua forma migliore e vestiamolo da Spiderman...non si vede una cippa!

To be continued....


Questa risposta è stata cambiata da mao70 (2010-10-17 10:20 GMT, )


Muscleman

OWF Member


Status online

Numero post: 18727
Digita da: Italy
Sicilia
Professione: Brokered Artist at DAZ3D.com
Età:

#154384   |2010-10-17 17:53 GMT |  Rispondi   


non sono concorde.
La foto di Boccione in questione, IMO, è splendida dal punto di vista di concetto e com'è stata reallizata. E' proprio bella. Non esiste nessuno capac di impersonare un supereroe meglio di un culturista per me. E i supereroi continuano ad "evolversi" per somigliare sempre più ai bodybuilders.





Neanche a me piacciono le foto iperphotoshoppate per aumentare vene e forme, e su questo siamo tutti concordi credo. Photoshop è un mezzo per aiutare magari a sistemare le luci, cancellare qualche pelo superfluo in più, un logo sopra, post-production leggero. Piccoli ritocchi dal mio punto di vista.
Quello che dico io è che si deve dare ai BRAVi fotografi il giusto MERITO! sono loro che fanno bene il loro lavoro e danno ai culturisti un bel risultato! Non "maestri" improvvisati tali o sedicenti "artisti".
Boccione ( e non me ne voglia che lo richiamo in argomento per la seconda volta) in quelle foto è perfetto! Non c'è nessuno che poteva impersonare/fare quella parte in modo più "reale", al momento. E sono un esperimento ben riuscito. Quelle foto sono un esperimento, un tipo di foto che ci sta.
Non ci sta vedere un culturista fotografato fuori forma (ma molto fuori forma) che tiene sù una palla di plastica e farla passare per arte o bella foto. Non ci sta prendere uno coprirlo con una stoffetta e metterlo in una posa di dubbia bellezza e spacciarla per riproduzione di un opera d'arte. Ne perde l'atleta in primis e poi la footgrafia, e invece ridiventa un mezzo per far apparire il fotografo (?) e non il fotografato. Che viene pagato...quando altri MOOOOLTO più bravi non vengono pagati e anzi a volte devono "pregare" gli atleti per fare un ottimo lavoro che poi non si degnano nemmeno di scusarsi se non vogliono più fare le foto, magari...invece sti tizi vengono paragonati a grandi Artisti!!! Assurdo!
Vogliamo dare un'immagine aggiornata del Bodybuilding? Affidatevi a professionisti che da più di 15 anni ( minimo) fotografano Atleti, curate il posing perchè è l'unico spettacolo che potete "esportare" al di fuori del mondo del bodybuilding. E fate in modo che il vs fisico sia fotografato in modo decente!! e non dal "genio" del momento...pensateci.

PS
Pete&Mao siete due stronzoni


Questa risposta è stata cambiata da Muscleman (2010-10-19 01:38 GMT, )


Da Lilla:La felicità è l'essenza della vita!

"rapido come il vento, silenzioso come la foresta, tenace come il fuoco, saldo come la montagna"

...e una volta fatta la tua scelta, sn quelle le persone che vuoi accanto...

mao70




Status online

Numero post:
Digita da:

Professione:
Età:

#154388   |2010-10-18 16:13 GMT |  Rispondi   


A Vitto'..."tizzi" co' na zeta sola...tizi non tizzi...hahaha


Muscleman

OWF Member


Status online

Numero post: 18727
Digita da: Italy
Sicilia
Professione: Brokered Artist at DAZ3D.com
Età:

#154389   |2010-10-18 16:35 GMT |  Rispondi   


citazione
#154388 mao70 :
A Vitto'..."tizzi" co' na zeta sola...tizi non tizzi...hahaha



.........


Da Lilla:La felicità è l'essenza della vita!

"rapido come il vento, silenzioso come la foresta, tenace come il fuoco, saldo come la montagna"

...e una volta fatta la tua scelta, sn quelle le persone che vuoi accanto...

francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154417   |2010-10-21 00:09 GMT |  Rispondi   


...nella speranza di ricevere altri commenti sul tema del thread vi propongo uno dei tanti messaggi che mi sono arrivati in privato :

Ciao Francesco,
ho letto il tema che hai proposto sul forum. La mia personale opinione è che in effetti oggi ci troviamo di fronte a fotografi a cui di certo non difetta un ego smisurato..."caso" vuole poi che queste star dell'immagine rarissimamente propongono immagini più consuete riprese nelle gare. E' una scelta, la comprendo senza particolari problemi. Tuttavia era impensabile che il bodybuilding non cadesse nelle trappole della fotografia digitale. La tecnologia oggi produce immagini che non corrispondono alla realtà e questo è per me motivo sufficiente per respingerle senza tanti altri discorsi arzigogolati. L'immagine sarà creatività quanto vuoi, ma penso che non debba inviare segnali equivoci o addirittura fuorvianti, alterando quella che è la realtà del fisico che si sta fotografando. Detta molto semplicemente questo è quello che penso. Quindi mi trovi completamente dalla tua parte sia per il lavoro che fai - intendo per COME lo fai - sia per la tua sacrosanta esternazione contro il cattivo gusto e la degenerazione tecnologica delle immagini.
Un abbraccio anche da parte mia


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

PEPPE_PR

OWF Member


Status online

Numero post: 4
Digita da: Italy
PARMA
Professione:
Età: 39

#154526   |2010-11-07 08:04 GMT |  Rispondi   


Buongiorno e Buona Domenica.Sono un grande appassionato di BB e probabilmente questo commento potrebbe essere di troppo,ma fra atleti e fotografi credo debba dire la sua anche un appassionato.Probabilmente sono gia stati esternati tutti i giudizi sul commento di Francesco.Però al di là del fatto che sia un grande amico oltre che un bravo professionista penso abbia ragione.Ho "costruito" diverse fan page su un noto social network per diversi BB e sono entrato in contatto con pseudo fotografi con manie di grandezza da far impallidire chiunque.Persone che firmano le loro foto con caratteri e grafica piu grandi del soggetto della foto e che secondo il mio parere in questo modo mancano di rispetto all'atleta stesso.Persone che ti obbligano a dare giudizi positivi ad ogni foto pena la cancellazione.Le foto da "super eroi" sono belle,ma la cosa migliore è la semplicità:a volte è piu bella una foto tecnica e semplice di una elaborata........Io credo che alla base di tutto ci sia e debba esserci il rispetto:rispetto per chi passa ore e ore in palestra a prepararsi e poi vede che persone meno "meritevoli" siano esteticamente e tecnicamente piu belle grazie a photoshop.Rispetto per gli appassionati,come me,che rischiano di trovarsi davanti un'atleta che è diverso dalle foto.Ma soprattutto rispetto per chi è davvero un professionista,nella fotografia o nel body building poco conta.............L'atleta deve dimostrare che i sacrifici che fà,portano ad un risultato,che chi crede in lui non sbaglia(ricordiamoci anche di quel piccolo "esercito" di mogli,mariti,fidanzate/i ecc. che fanno gli stessi sacrifici degli atleti stessi per sostenerli)Conta che il bravo fotografo difficilmente lo dice di se stesso:lo dicono gli altri di lui.E i complimenti maggiori li ho sentiti solo per una persona,che tuttora non ci crede e mi chiede "ma perchè non me lo dicono?"Per concludere TANTO DI CAPPELLO A TUTTI VOI...........FOTOGRAFI MA SOPRATTUTTO ATLETI!!!!


oberdan

OWF Member


Status online

Numero post: 338
Digita da: Italy

Professione:
Età:

#154591   |2010-11-22 10:44 GMT |  Rispondi   


Rassegniamoci.
Intendo dire all'idea che al mondo ci sia chi la pensi diversamente e, al pari di noi, sia convinto d'esser nel giusto.
Pensate a quelli che votano per "...", o a quelli che vanno allo stadio e fanno il tifo per "...", o quelli la cui religione li invita a fare "...".
Disdicevoli, ma solo se osservati dal nostro radicato punto di vista.
Sostengo da sempre che la crescita d'una persona, sia nella capacità d'ascoltare e capire l'altrui punto di vista. Al termine di quel tempo (ascolto e comprensione), pur continuando a non condividere, si può fare comunque la cosa più elevata per un essere umano: rispettare.

La fotografia, così come tutto, segue le mille correnti di quell'umana meraviglia chiamata vita.

Capisco il vostro pensiero e vi esorto a perseguire nei lodevoli convincimenti qui espressi. La via maestra è quella di fare sempre al meglio il vostro già ammirevole lavoro. Sostenete quei propositi attraverso la qualità delle immagini che proponete. Fate che la risposta all'altrui imbrutimento (si, con una "t" soltanto) sia proprio nella valenza del vostro lavoro.

Chi mi conosce sa che scrivo aforismi, perdonatemi se qui ne cito uno: "La miglior critica che si può muovere ad una società, è quella che passa attraverso il proprio esempio".
Il mondo, vedrete, non sarà insensibile.
...In caso contrario, come dicevo in apertura: rassegniamoci.


Muscleman

OWF Member


Status online

Numero post: 18727
Digita da: Italy
Sicilia
Professione: Brokered Artist at DAZ3D.com
Età:

#154594   |2010-11-22 11:57 GMT |  Rispondi   


L'esempio a vivo fuoco impresso da chi sà davvero fare il suo mestiere e non presunti "geni" o personaggi che si "svegliano tali" verrà ricompensato nel tempo a color che sono PROFESSIONISTI e ci scorderemo con facilità e con somma gioia di tutti gli impostori del caso.


Da Lilla:La felicità è l'essenza della vita!

"rapido come il vento, silenzioso come la foresta, tenace come il fuoco, saldo come la montagna"

...e una volta fatta la tua scelta, sn quelle le persone che vuoi accanto...

PeterPan

Campione BB


Status online

Numero post: 5248
Digita da: Italy
Roma
Professione: faccio il papà, con i piedi fortemente poggiati sulle nuvole
Età: 86

#154605   |2010-11-22 22:45 GMT |  Rispondi   


bell'intervento Oby

ps: ti posso "rubare" l'aforisma? Ovviamente citando l'autore


https://www.facebook.com/#!/pages/Culturismo-Italiano/147891355235780

oberdan

OWF Member


Status online

Numero post: 338
Digita da: Italy

Professione:
Età:

#154617   |2010-11-23 19:15 GMT |  Rispondi   


Peter Pan...
se lo fai tu, ne posso solo essere lieto.
Un caro abbraccio alla famiglia tutta,
Oberdan


francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154618   |2010-11-24 09:19 GMT |  Rispondi   


.
.
.
.
. . . . . della serie : "SE NON CONVINCI, CONFONDI ..... "
.
.
.
.


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

PeterPan

Campione BB


Status online

Numero post: 5248
Digita da: Italy
Roma
Professione: faccio il papà, con i piedi fortemente poggiati sulle nuvole
Età: 86

#154622   |2010-11-25 00:00 GMT |  Rispondi   


mmm... le previsioni dicono baruffa nell'aria dalle parti di Bologna...


https://www.facebook.com/#!/pages/Culturismo-Italiano/147891355235780

francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154984   |2010-12-17 23:47 GMT |  Rispondi   


citazione
#154622 PeterPan :
mmm... le previsioni dicono baruffa nell'aria dalle parti di Bologna...



finite le classicissime di fine anno ... devo esprimere il mio ringraziamento a quanti, dopo aver letto queste righe, mi hanno espresso i loro pensiero di persona ...

ovviamente sono sempre nella speranza che ogniuno si faccia coraggio ed esprima quello che pensa .. senza timori ..

.... la ridicolizzazione, a livello fotografico, del body building sta continuando alla grande ... ma quello che non mi aspettavo e che mi da speranza per il futuro è che questa situazione sta spingendo molti a riflettere ....

... per fare un esempio pratico ... è come se dopo una bella indigestione ci si stia ponendo la domanda se è il caso di rimettersi a dieta ...



... i vostri futuri commenti saranno ben graditi ..
FRA


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

Muscleman

OWF Member


Status online

Numero post: 18727
Digita da: Italy
Sicilia
Professione: Brokered Artist at DAZ3D.com
Età:

#154985   |2010-12-18 00:23 GMT |  Rispondi   


...uno scherzo è bello quando dura poco Fra...poi rompe...anche se i burloni continuano a spargere...com'è che diceva Checco Zalone...?...Ignorantilità e Invidiosità


Da Lilla:La felicità è l'essenza della vita!

"rapido come il vento, silenzioso come la foresta, tenace come il fuoco, saldo come la montagna"

...e una volta fatta la tua scelta, sn quelle le persone che vuoi accanto...

francrazy

OWF super member


Status online

Numero post: 476
Digita da: Italy
rimini
Professione: fotografo sportivo
Età: 44

#154988   |2010-12-18 09:51 GMT |  Rispondi   


.

. la cosa assurda e che il fotoritocco è una procedura atta a correggere gli errori del fotografo in fase di scatto ... il vero orgoglio del fotografo dovrebbe essere quello di riuscire a fare foto che non abbiano bisogno di essere ritoccate ....

.... purtroppo ... anche oggi facebook ha prodotto altri danni ... :-(


fra


Questa risposta è stata cambiata da francrazy (2010-12-18 13:11 GMT, )


fotografo ufficiale IFBB Italia fino al 2011

http://www.sportserviceitalia.com


http://www.facebook.com/home.php?#!/francescogrilloBB

ceppariello

OWF Member


Status online

Numero post: 76
Digita da: Italy
LASPACCA
Professione:
Età:

#154989   |2010-12-18 15:38 GMT |  Rispondi   


Io mi trovo d'accordo con francrazy.
Non amo affatto l'eccessiva “plastificazione” della pelle oltre il limite del surreale, l'elaborazione eccessiva delle foto, mediante l'uso di photoshop, per correggere difetti e per aggiungere effetti, ma soprattutto non amo l'eccessivo protagonismo di alcuni fotografi. La ricerca di qualcosa di originale a tutti i costi, spesso porta ad un risultato finale sgradevole, barocco, eccessivamente elaborato. La semplicità nelle cose risulta nel tempo sempre piacevole. Tale regola si conserva nella fotografia.
Il problema di oggi è che il digitale ha avvicinato alla fotografia molte persone, e tali persone si sono convinte che fotografare sia piuttosto facile, grazie agli automatismi delle reflex digitali. Nella realtà dei fatti, utilizzare queste macchine non è per nulla semplice, e soprattutto non basta avere tra le mani una Nikon reflex per improvvisarsi fotografi. La differenza la farà sempre il fotografo, non le ottiche o il corpo macchina, sarà lui che dovrà gestire la luce a disposizione, creare effetti particolari e quant'altro la tecnica fotografica hold stile prevede. Io posso anche salire su una Ferrari, ma per questo non sarò mai Schumacher...
C'è comunque da dire una cosa: chi ama la fotografia è sempre capace di distinguere un bravo fotografo da un photoshoppista.


AMA E FA' CIO' CHE VUOI - S.AGOSTINO

> 1 < [2] Pagina successiva